Il ruolo

lunedì 15 novembre 2010 - Scritto da Stè alle 11:41
E' morto un operaio. E' morto un benziaio. Un giornalista è stato ucciso. Un giovane operaio è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Oggi, il più delle volte che ci succede qualcosa, veniamo privati del nostro nome in funzione del ruolo che ricopriamo nella società, il più delle volte perdiamo il nostro nome, perdiamo la nostra identità. Nella società di oggi conta più quello che facciamo ed il posto che ricopriamo piuttosto che chi siamo veramente, o il nostro nome.

René Magritte - Les Amantes, 1928

Impressioni: