Mai

giovedì 6 settembre 2012 - Scritto da Stè alle 23:39
Mai rassegnarsi all'amore, mai rassegnarsi a vivere una vita che non è la tua, mai rassegnarsi alle sconfitte e mai rassegnarsi al buio della notte, mai rassegnarsi all'abitudine e alla routine, mai rassegnarsi alla delusione e alle sofferenze, mai rasegnarsi ai compromessi di una vita a metà.

Nicole Wong - Tangled in lights



Impressioni: 
0 Commenti

La poesia della notte

lunedì 23 luglio 2012 - Scritto da Stè alle 05:25


Yann Tiersen - Le Fabuleux Destin D'Amelie Poulain (Yann Tiersen): Comtine D'un Autre Ete (L'apres Midi)

Il profumo della notte, un mormorio di voci che dialogano. La voce del mare, la voce della notte, la voce del vento e la voce degli alberi: voci che si ascoltano e che si rispettano, voci dialogano e discutono delle nostre sorti, mentre la dolce mano del vento ti sfiora e ti accarezza. Questa è possia, questa è la perfezione: quella sensazione che ti fa capire di essere parte di qualcosa di grande e immensamente stupendo, queste sono le voci del mondo. Non mi sento solo, mi sento circondato da qualcosa che fa parte di me e di cui io faccio parte a mia volta. Mi sento bene, mi sento vivo... Spero che Dio esista per vedere tutto questo...


Stepan Borodulin - The Mist and the Wind



Impressioni: 
0 Commenti

Sentire...

sabato 5 maggio 2012 - Scritto da Stè alle 18:11
In questo cielo cielo arancio, dove il giallo del sole intige di vita ogni cosa,
in questo cielo azzurro dove batuffoli di cotone sono adagiati qua e la,
in questo cielo grigio, dove le nuvole blu sembrano stese col pennello,
in questa notte in cui la una illumina a giorno la notte,
Io sono vivo e mi sento vivere.


Margaux Williamson - Sky painting




Impressioni: 
0 Commenti

Quando solo lo spread e le banche fanno notizia

giovedì 1 marzo 2012 - Scritto da Stè alle 23:48

Oggi si festeggia S. Luigi Termano, martire del lavoro (Arzano (NA), 14 Agosto 1985 - Roma 01 marzo 2012).
"Con  grande  tristezza Roma Metropolitane si unisce al cordoglio  dei familiari e dei
colleghi di lavoro dell’operaio  Luigi Termano, deceduto oggi a seguito dell’incidente
occorso ieri sera in una cantiere della Linea C. Luigi Termano era nato ad Arzano (NA)
il 14 agosto 1985. Ha lavorato alla realizzazione della Linea B1 con la ditta Sider
System  dal 2007  fino a settembre del 2011. Passato poi alle dipendenze della
COGEDI, ha lavorato alla realizzazione della Linea C fino al  drammatico incidente di
ieri."
Eroi non sono soldati che salvano la Patrria, eroi sono coloro che con uno stipendio da operaio mandano avanti una famiglia e fanno studiare i figli. Eroe è per me chi anche oggi ha sudato dalla mattina alla sera per portare il pane a casa. Eroe è chi appena ventenne con una vita davanti lascia orfani i propri sogni ed il proprio futuro.

A Luigi, eroe. 1985-2012





Impressioni: 
0 Commenti

Ti aspetterò

martedì 7 febbraio 2012 - Scritto da Stè alle 23:07
Ti aspetterò, che sia un altro giorno, un alto mese, un altro anno.
Ti aspetterò, che sia domani o che sia tra cento domani.
Ti aspetterò, che sia ora o che sia tutta la vita.
Sarò qui.
Ti amo.

Tiffany Chantel - Maya Wind


Impressioni: 
0 Commenti